Orecchiette di gatto con dadolata di melanzane, pomodori e mozzarella al profumo di basilico di Lucia Botte

Ingredienti per 4 persone:
Per la pasta: 3 uova, 300 gr di farina, olio extra vergine di oliva.
Per il condimento: una melanzana, 4 pomodori San Marzano, 2 mozzarelline, 20 gr di Parmigiano, 4 foglie di basilico, olio extravergine di oliva, sale, pepe.
Per la guarnizione: 4 ciuffi di basilico, 16 fette di melanzane.

Preparazione: Disporre la farina a fontana, versare nel centro le uova, l’olio extra vergine di oliva e il sale. Amalgamare prima con una forchetta e poi iniziare a impastare con le mani ottenendo un panetto liscio e omogeneo. Lasciar riposare per circa trenta minuti coperto con un panno di cotone, quindi stendere la pasta ottenendo una sfoglia non troppo sottile. Con l’aiuto di una rotella ricavare prima delle strisce non troppo strette e poi dei rombi, pizzicare le sue estremità tra loro, formando così le orecchie di gatto. Tagliare a dadini le melanzane e i pomodori e saltarli in una padella antiaderente con un filo di olio extra vergine di oliva, sale e pepe. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e versarla nella padella con il condimento. Saltare energicamente aggiungendo la mozzarella tagliata a dadini, il parmigiano grattugiato ed il basilico tritato. Adagiare sul bordo di ogni fondina calda quattro fette di melanzana fritte, versare la pasta e guarnire con un ciuffo di basilico.

Chef Lucia Botte – Ristorante La Locanda del Palazzo – Barile (PZ)

Spread the love