Staycation: sogno di una notte gourmet

La spettacolare location dell’albergo Eitch Borromini

L’hotellerie e la ristorazione uniscono le forze per cercare di sopravvivere in un momento molto difficile per entrambi i settori, offrendo ai romani un’esperienza che probabilmente non hanno mai vissuto prima. È il bello di sentirsi turisti nella propria città, si chiama “Staycation” e potrebbe diffondersi ampiamente vedendo anche la nascita di “Temporary restaurant” all’interno degli alberghi di Roma. Usufruendo di una mini vacanza restando in città, è un modo per fuggire da tutto in un momento in cui le restrizioni limitano le possibilità di movimento. Si tratta di una soluzione che prevede un soggiorno urbano + cena gourmet, il cui nome si compone delle parole “stay” = permanenza e quella contratta di “vacation” = vacanza. I ristoranti degli alberghi, mediante tale formula, possono continuare a servire la cena anche dopo le ore 18 a chi decide di pernottare. Si offrono pacchetti speciali e personalizzati nelle migliori strutture ricettive a un prezzo esclusivo.

Ve ne segnaliamo alcune:

Hotel Vilon

Situato all’interno di Palazzo Borghese, è un hotel di lusso che sta conquistando la città, un’oasi urbana con 18 camere. Qui la Staycation si snoda tra la suite con balcone e bagno turco con affaccio sui giardini, la colazione a buffet da sogno, un cocktail perfettamente miscelato, gli stuzzichini serviti in salotto e infine la gustosa cena nel ristorante Adelaide.

Rome Cavalieri

Qui nasce la Staycation stellata, un pacchetto che prevede la cena a La Pergola, il rinomato ristorante a tre stelle Michelin guidato dallo chef Heinz Beck, abbinata a un pernottamento a prezzo speciale nelle camere o nelle suite dell’albergo. Assaporare la cucina italiana mentre il sole tramonta sulla Città Eterna, fuggire dalla vita di città in questo hotel di lusso arroccato in cima a Monte Mario, lasciarsi coccolare dai trattamenti termali presso il Cavalieri Grand Spa, rilassarsi nella piscina interna e sorseggiare champagne con una vista impareggiabile su Roma: un’esperienza di assoluto benessere.

Aldrovandi Villa Borghese

Questo rifugio esclusivo a pochi passi dai giardini di Villa Borghese è proprio il luogo ideale per il relax urbano, scandito dall’aperitivo al Bar del Giardino, dalle coccole a viso e corpo alla Mytha Spa e soprattutto dal momento topico della cena al ristorante Assaje, con i suoi sapori mediterranei e il lussureggiante giardino privato, dove è garantita un’esperienza culinaria indimenticabile seguita dal pernottamento.

The Pantheon Iconic

Proposta simile arriva anche da Idylio, il ristorante stellato all’interno dell’hotel, che invita i romani a trascorrere una serata speciale con possibilità di cenare e soggiornare a una tariffa speciale.

The First Roma

Con viste sbalorditive sui tetti di Roma, per esplorare con lo sguardo la Città Eterna, in questa spettacolare location si è al centro di tutto, con Piazza di Spagna, Piazza del Popolo e il Pantheon che girano tutto intorno l’orizzonte. Si può pernottare nella suite Jacuzzi dotata di vista panoramica dopo aver percorso un viaggio gustoso e affascinante al ristorante Acquolina.

Hotel Eden

L’hotel lancia la proposta “Il soggiorno perfetto”, una Staycation per concedersi un break regalandosi una notte in hotel. Con il pernottamento sarà possibile, anche di sera, bere un drink presso Il Giardino Bar e gustare una cena al Giardino Ristorante, aperti fino alle 24 esclusivamente per gli ospiti in casa, ritrovando così il piacere di un aperitivo o di una cena fuori casa restando in città.

Sofitel Hotel

Una Staycation in chiave gourmet, un pacchetto che include il soggiorno di una notte in camera Superior della struttura, in cui è compresa una cena degustazione. Quest’ultima si articola in quattro portate e viene servita presso il ristorante Settimo, situato al rooftop che gode di una vista unica sui principali monumenti romani. Per l’esclusiva occasione il resident chef cha creato diversi e sofisticati percorsi culinari.

Hotel Splendide Royal

Il Mirabelle, ristorante panoramico all’interno dell’hotel, ha pensato di aggiungere un esclusivo pacchetto riservato ai romani: cena degustazione e pernottamento in una delle camere panoramiche.

Palazzo Manfredi

Il ristorante Aroma sul rooftop dello splendido hotel in pieno centro storico regala una vista mozzafiato. Cenare e accarezzare il Colosseo con lo sguardo e pernottare in una delle meravigliose camere con jacuzzi e affaccio sulla Roma dei gladiatori: ecco l’allettante proposta dell’albergo.

Dom Hotel

È un ex monastero trasformato in hotel cinque stelle lusso, a pochi passi dal Pantheon, da Piazza Farnese e dal quartiere ebraico. All’interno dell’hotel, con il suo ristorante Verve e bar aperto dall’aperitivo al dopocena, si sorseggiano drink e si gusta un fantastico menù per la cena. Gli ospiti possono godere della terrazza panoramica, che vanta viste in stile “Grande Bellezza” sui tetti romani, le chiese barocche e il Gianicolo. Dopo cena ci si rilassa in camera pensando a un dolce risveglio mattutino.

Villa Spalletti Trivelli

Una villa patrizia dei primi del Novecento, affacciata su un meraviglioso giardino all’italiana. Gli ospiti, circondati da antichi arredi provenienti dalla collezione privata della famiglia, vivono l’esperienza di un lusso senza tempo, immersi nella rilassante atmosfera di un’antica casa nobiliare, il salotto Papiers Peints. Colazione, cena di tre portate presso il ristorante dell’albergo, un massaggio rilassante di 50 minuti per persona, due ore di uso esclusivo della jacuzzi in terrazza coperta con bottiglia di prosecco e finger food: questa l’attraente proposta per un soggiorno Staycation.

Eitch Borromini

Un’antica dimora storica disegnata dal Borromini si schiude mettendo a disposizione di pochi fortunati un palazzo unico al mondo. Durante la Staycation gli ospiti possono letteralmente “abitare la storia” dormendo in compagnia di affreschi seicenteschi e consumando la colazione davanti alla fontana dei Quattro Fiumi del Bernini al suono delle campane della torre della chiesa di Sant’Agnese in Agone. Gli affacci delle camere su Piazza Navona e sui tetti di Roma spaziano dalla cupola del Pantheon a San Pietro abbracciando tutto l’orizzonte romano, che appare come per incanto dopo la romantica cena nel ristorante Terrazza Borromini.

A cura di Filly di Somma

 
Spread the love

Dove siamo