Tortino di alici e indivia riccia di Agata Parisella

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di alici fresche, 1 kg di indivia riccia bianca, sale e pepe di Shesuan, olio extravergine di oliva della Liguria , prezzemolo riccio, pan grattato, pomodorini ciliegina, semi di finocchio.

Esecuzione:

Diliscare le alici perfettamente, tagliare a julienne sottile l’indivia e metterla a macerare con il sale fino e i semi di finocchio per circa un’ora.
Ungere con olio gli stampini individuali usa e getta. Rivestirli totalmente con i filetti di alice crudi lasciandoli in parte sporgere. Riempire con la scarola macerata, pressare, mettere qualche pezzetto di alice e di pomodoro condito.

Chiudere il tortino girando verso il centro le alici sporgenti. Condire con un filo di olio, poco pangrattato, un pomodorino schiacciato nel centro che servirà a mantenere umido il tortino. Cuocere nel forno a bagnomaria per 10 minuti a 180°C.

Preparare una salsina emulsionando olio, limone, semi di finocchio, sale e pepe.
Servire il tortino caldo con la salsina. Guarnire il piatto con la finocchiella selvatica, qualche spicchio di pomodorino, un ramoscello di prezzemolo ed una foglia di basilico.

Chef: Agata Parisella, Agata e Romeo