Chitarra con animelle, cipollotto e tartufo di Luciano Monosilio

Ingredienti:

gr 500 di spaghetti alla chitarra, gr 200 di animelle pulite, 3 cipollotti, gr 30 di parmigiano, gr 10 di pecorino, gr 10 di burro, gr 5 di farina, mezzo bicchiere di vino bianco, tartufo nero, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Procedimento:
Tagliare a cubetti le animelle, infarinarle e rosolarle in padella con il burro, aggiustare di sale e pepe; mantenerle in caldo.
Mondare i cipollotti, tritarli non troppo finemente e saltarli in padella con un filo di olio extravergine di oliva, salare e sfumare con il vino bianco.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente e salata, scolarli al dente e versarli nella padella con i cipollotti, aggiungere le animelle e saltare tutto velocemente mantecando con il parmigiano grattugiato.
Disporre gli spaghetti nei piatti, completare con lamelle di tartufo nero, pecorino grattugiato e un giro di olio extravergine di oliva.

Chef Luciano Monosilio – Ristorante Pipero al Rex – Roma

Spread the love