Gli spaghetti con tartare di alici, bottarga di tonno rosso e succo di carota di Ciccio Sultano

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di spaghetti, 12 alici fresche deliscate, 30 gr di bottarga, prezzemolo, aglio q.b., olio extra vergine siciliano di oliva biancolilla, 18 gr di succo di limone, 4 gr di buccia di limone grattugiata, peperoncino fresco tritato, il succo freddo di 8 carote

Esecuzione:
tritare a coltello le alici e la bottarga condire quindi con un po’ d’olio, prezzemolo, peperoncino, il succo e la buccia del limone; centrifugare le carote precedentemente pulite.
Lessare gli spaghetti al dente e saltarli con un po’ d’aglio, olio, peperoncino e prezzemolo precedentemente soffritti.
Impiattare la pasta e porre sopra la tartara e delle lamelle di bottarga, poi versare sul fondo del piatto il succo di carota e servire immediatamente.
Ciccio suggerisce di non mescolare la tartara alla pasta ma di schiacciarla sopra leggermente, così dopo la prima forchettata di pasta e tartara, assaggiate col cucchiaio il succo freddo di carota, vi regalerà una sensazione inaspettata e piacevole.

(pubblicato su Aroma di luglio/agosto 2009)