Spaghetti fritti, pomodoro e basilico di Carlo Cracco

Ingredienti per 4 persone:

100 gr di spaghetti n. 5, 20 pomodorini di Pachino, 20 foglie di basilico, 100 gr di albumi, olio extra vergine di oliva qb, 25 gr di sale affumicato, sale q.b.

Procedimento:

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata per 14 minuti. Scolateli, raffreddateli sotto un getto di acqua fredda e asciugateli servendovi di un canovaccio. Montate a neve gli albumi e aggiungete il sale affumicato; stendete poco composto su una placca da forno, adagiatevi i pomodorini, poi copriteli con il resto degli albumi. Cuocete i pomodorini nel forno scaldato a 180°C per 25 minuti. Terminata la cottura, sciacquateli sotto un filo di acqua corrente e tritateli con un coltello, fino ad ottenere una salsa. Friggete gli spaghetti lessi in abbondante olio extra vergine di oliva a 160°C, poi regolate di sale; friggete anche le foglie di basilico. Servite con poca salsa di pomodoro e qualche foglia di basilico fritta.

Chef Carlo Cracco – Ristorante Cracco (MI)