Pasqua al ristorante L’Olimpo del Bernini Bristol

14 Aprile 2014

Confidando in  una assolata giornata per potersi  godere la Pasqua  da una delle terrazze più belle di Roma, interessante la proposta dello chef Michele Simioli dell’Olimpo del  Bernini Bristol a Piazza Barberini: un  menù della tradizione e del territorio. Si inizia con una ricetta antica come la  classica Focaccia di Terni , accompagnata dalla  corallina e da una delicata mousse di uova sode, insieme alla torta pasqualina arrotolata (la Girella di salmone marinato) e puntarelle croccanti con marlin affumicato. Il primo piatto arriva dalla campagna con gli asparagi selvatici e il Castelmagno (d’alpeggio piemontese, unica concessione al nord) mentre il piatto principale è ovviamente l’agnello profumato alle erbe di cerfoglio, aneto, dragoncello e rosmarino a rendere delicato il sapore di questa carne. Il dessert è un inno alla dolcezza con il Biscotto di pera e ricotta con salsa piccante alla cannella. In degustazione, in abbinamento ai piatti, Chardonnay e Sauvignon Blanc(Fumaio) e Cabernet Sauvignon e Sangiovese (Col di Sasso) , tutti  e due delle cantine Banfi.

Prenotazione obbligatoria  Tel. 06 488931 – Costo per persona 75€

 

 

 

Spread the love