Orecchietteria Lino Banfi

Indirizzo: Via Belli, 116.
Telefono: 063201505
Tipologia cucina: Cucina Regionale
Fascia di prezzo: da 15 a 30 €
Zona: Prati

La passione per la buona cucina contagia anche gli attori e non è una novità, vedi ad esempio la fortunata carriera di chef di Andy Luotto, ma pochi si aspettavano che Lino Banfi, all’età di 80 anni, decidesse di aprire a Roma un’orecchietteria tutta dedicata alla sua Puglia. Il neonato locale di Prati che, oltre al tema regionale, si richiama alle tappe cinematografiche del popolare attore, è infatti una dichiarazione d’amore per la sua terra natale e le gustose specialità della gastronomia pugliese, tradotte in lessico simil-barese. Un’occhiata al divertente menu: orecchiette con le cime di rep, porca puttena (peperoncino) o al pomodoro e basilico, panzerotti, friselle, insalate, focacce, burrate e dolci sfiziosi come pere che il pompelmo feccia mele (da una celebre battuta dell’attore) ovvero una torta di mele e pere con gelatina al pompelmo. La particolarità è che non esiste il servizio ai tavoli, in quanto i clienti si servono da soli grazie ad un sistema che li avvisa quando i piatti ordinati sono pronti. Anche take away. Non accetta prenotazioni. Chiuso: domenica. Carte di credito: tutte

Spread the love

Dove siamo