Ten

Indirizzo: Via G. D’Annunzio, 2 Rignano Flaminio
Telefono: 3396240552
Tipologia cucina: Cucina Mediterranea Creativa
Fascia di prezzo: da 30 a 60 €
Zona: Provincia

Non si arriva qui per caso, da fuori non si sospetta che vi sia un ristorante, bisogna fare attenzione all’indicazione e guardare tra le abitazioni che costeggiano la via Flaminia, perché è al pianterreno di una di queste case che si trova il locale in questione. È in effetti una questione di case, di spazio inteso come rifugio, per incontri e momenti di condivisione. Alberto è il patron e sua moglie Maria Teresa la cuoca, allora ecco che la dimensione domestica apparente prende realtà ma solo nell’idea che ha dato la scintilla, perché poi la sensazione all’interno delle quattro mura si allarga a quella di un ambiente di gusto personale, di passioni oltre la cucina e il vino, di spirito gaudente e di slanci da ritrovare. Per comprendere il luogo bisogna sforzarsi e liberarsi dalle definizioni, i cliché non si confanno all’animus di Alberto e alle doti culinarie di sua moglie. Si addicono invece al carattere dei nostri ospiti l’entusiasmo, la voglia di comunicare una passione, la misura dei gesti. La ricerca sull’ingrediente di qualità è una costante della proposta gastronomica di questo “spazio per crapuloni sensibili”. Le sfiziosità iniziali, divertenti e varie, si giovano di salumi e formaggi di reperibilità non facile. Poi la mano di Maria Teresa che si avventura solo dove sa di poter arrivare, in piatti non complessi, ma certo neppure banali, realizzati mai per stupire, ma sempre per quell’idea di piacevolezza a cui si impronta l’intera proposta. È il caso del risotto brillo, delle mezze maniche cacio e pepe di Sarawak con porcini. Le stagioni che cambiano condizionano il menù che ruota con le possibilità offerte dal mercato, a noi è capiatato un perfetto petto d’anatra alla birra con gelato al foie gras ed un’altrettanto godibile entrecote alla crema di pistacchi. Resta il tempo per una doverosa menzione della carta dei vini, compilata in modo così personale, da far apparire ogni scelta dell’avventore come un momento di intimità tra enofili. Chiuso: domenica e le sere di lunedì e martedì. Carte di credito: POS, CSI, DC, MC, VISA,